Temi › Metropoli e spazi urbani

Roma, alla conquista del West
novità -15%

,

Roma, alla conquista del West

Dalla fornace al mattone finanziario

Un libro sulla devastazione di Roma città vetrina: architetture meravigliose, famose in tutto il mondo, che si trasformano in «business park», luoghi che dividono il territorio da chi lo abita. La rinascita di Roma può cominciare solo dall’invenzione e sperimentazione di nuove forme di vita quotidiana capaci di ribellarsi…

€ 17.00 € 14.45
Ordine roma_west normale @ €14,45
Le reti del valore
novità -15%

,

Le reti del valore

Migrazioni, produzione e governo della crisi

Mentre si leggono continuamente segnali di ripresa economica e di volta in volta si celebra la fine della crisi, emerge con chiarezza come la recessione sia diventata un elemento centrale nella gestione mondiale dei processi produttivi. La politica della crisi è governata attraverso l’emergenza, uno strumento giuridico e istituzionale per rilanciare il processo di accumulazione.

€ 18.00
Ordine reti_del_valore normale @ €18,00
Paesaggi in movimento
novità -15%

Paesaggi in movimento

Per un'estetica della trasformazione

Luogo comune di un insieme di luoghi, ogni paesaggio è un ethos dove ogni abitante ha un suo ruolo e una misura: un paesaggio è dove spazia la totalità della vita con le sue forme visibili e invisibili, materiali e immateriali. In perenne movimento. Questo libro apre lo sguardo in direzione del mutamento, insegnando a leggerlo e a trarne piacere.

€ 14.00 € 11.90 esaurito
C’è posto all’ultimo banco
novità -15%

C’è posto all’ultimo banco

Guida alla scolarizzazione dei bambini rom

Storie di bambine, bambini e adolescenti che nelle nostre scuole spesso trovano posto solo all’ultimo banco, nella fila degli invisibili, di coloro che non meritano di essere guardati, e quindi, al pari degli altri, accompagnati verso una consapevole appropriazione del proprio futuro.

€ 16.00 € 13.60
Ordine posto_ultimo_banco normale @ €13,60
Il pianeta degli urbanisti
novità -15%

,

Il pianeta degli urbanisti

Le città e i territori stanno subendo cambiamenti inediti: la città moderna, la città fordista, la città del welfare, è oggi un agglomerato indistinto che invade la campagna e produce un insostenibile consumo di suolo fertile. I riferimenti storici e simbolici della città  sono sostituiti da giganteschi supermercati che conferiscono alle città il carattere di vetrine commerciali in attesa di catturare i flussi finanziari che attraversano il pianeta. Che ruolo hanno in questo gli urbanisti?

€ 17.00 € 14.45 fuori catalogo