Temi › Metropoli e spazi urbani

I confini dell’inclusione
novità -15%

, ,

I confini dell’inclusione

La civic integration tra selezione e disciplinamento dei corpi migranti

La civic integration è proposta come una nuova visione dei processi di inclusione dei migranti. Anche se sembra richiamarsi a un immaginario incentrato sui princìpi costituzionali, in realtà «l’integrazione civica» agisce come un dispositivo di disciplinamento «morale».  Una visione che, a livello culturale, mira a produrre un certo grado  di «assimilazione» rispetto ai presunti «valori» fondativi della comunità «ospitante». La presenza dei migranti nello spazio nazionale è dunque utile, e quindi gradita, a determinate condizioni, e deve essere modulata sulla base delle esigenze della componente «autoctona» della popolazione.

€ 20.00 € 17.00 novità -15%
Miserie e splendori dell’urbanistica
novità -15%

,

Miserie e splendori dell’urbanistica

Per ricostruire una “buona urbanistica” è allora necessario ripartire dalla osservazione dei conflitti sul territorio; dai saperi critici che ne derivano; e dalle nuove forme di esistenza collettiva che si prendono cura degli ambienti di vita, delle relazioni ecosistemiche, che rigettano la logica economica del “prendere senza restituire”. Che contengono il germe di altri mondi possibili.

€ 15.00 novità -15%
Ordine Miserie_splendori_urbanistica novità -15% @ €15,00
Roma, alla conquista del West
novità -15%

,

Roma, alla conquista del West

Dalla fornace al mattone finanziario

Un libro sulla devastazione di Roma città vetrina: architetture meravigliose, famose in tutto il mondo, che si trasformano in «business park», luoghi che dividono il territorio da chi lo abita. La rinascita di Roma può cominciare solo dall’invenzione e sperimentazione di nuove forme di vita quotidiana capaci di ribellarsi…

€ 17.00 € 14.45
Ordine roma_west normale @ €14,45
Le reti del valore
novità -15%

,

Le reti del valore

Migrazioni, produzione e governo della crisi

Mentre si leggono continuamente segnali di ripresa economica e di volta in volta si celebra la fine della crisi, emerge con chiarezza come la recessione sia diventata un elemento centrale nella gestione mondiale dei processi produttivi. La politica della crisi è governata attraverso l’emergenza, uno strumento giuridico e istituzionale per rilanciare il processo di accumulazione.

€ 18.00
Ordine reti_del_valore normale @ €18,00
Paesaggi in movimento
novità -15%

Paesaggi in movimento

Per un'estetica della trasformazione

Luogo comune di un insieme di luoghi, ogni paesaggio è un ethos dove ogni abitante ha un suo ruolo e una misura: un paesaggio è dove spazia la totalità della vita con le sue forme visibili e invisibili, materiali e immateriali. In perenne movimento. Questo libro apre lo sguardo in direzione del mutamento, insegnando a leggerlo e a trarne piacere.

€ 14.00 € 11.90
Ordine paesaggi_in_movimento normale @ €11,90
C’è posto all’ultimo banco
novità -15%

C’è posto all’ultimo banco

Guida alla scolarizzazione dei bambini rom

Storie di bambine, bambini e adolescenti che nelle nostre scuole spesso trovano posto solo all’ultimo banco, nella fila degli invisibili, di coloro che non meritano di essere guardati, e quindi, al pari degli altri, accompagnati verso una consapevole appropriazione del proprio futuro.

€ 16.00 € 13.60
Ordine posto_ultimo_banco normale @ €13,60
Il pianeta degli urbanisti
novità -15%

,

Il pianeta degli urbanisti

Le città e i territori stanno subendo cambiamenti inediti: la città moderna, la città fordista, la città del welfare, è oggi un agglomerato indistinto che invade la campagna e produce un insostenibile consumo di suolo fertile. I riferimenti storici e simbolici della città  sono sostituiti da giganteschi supermercati che conferiscono alle città il carattere di vetrine commerciali in attesa di catturare i flussi finanziari che attraversano il pianeta. Che ruolo hanno in questo gli urbanisti?

€ 17.00 € 14.45 fuori catalogo