Temi › Carcere e nuove punitività

L’ho sempre saputo
novità -15%

L’ho sempre saputo

Nella cella di un carcere l’incontro tra due donne. Le due sponde del Mediterraneo a distinguerne il destino. Gli inganni della «civiltà dei bianchi», imposta come superiore con la spada, la croce e il mercato. L’ultimo romanzo di Barbara Balzerani.

€ 12.00 € 10.00 novità -15%
Ordine Ho_sempre_saputo novità -15% @ €10,00
Sulla povertà della psichiatria
-15%

Sulla povertà della psichiatria

Il grande dibattito sull’esistenza o la non esistenza della malattia mentale e sulla funzione normalizzante della psichiatria che ha attraversato gli anni ’60 e ’70 oggi si è spento. La cultura delle neuroscienze prevale, alimentando l’egemonia del modello biomedico mentre procede a brevettare molecole e farmaci.

€ 18.00 € 14.40
Ordine sulla_povertà_della _psichiatria normale @ €14,40
Il silenzio della tortura
novità -15%

Il silenzio della tortura

Contro un crimine estremo

La sfida di questo libro è definire la tortura nella sua autentica natura, perché soltanto così è possibile ampliare lo spettro degli argomenti a favore della sua condanna e capire di che cosa c’è bisogno perché coloro che hanno subito torture possano riacquistare col tempo la salute, la capacità e il desiderio di riallacciare rapporti con il mondo.

€ 15.00 € 12.75
Ordine silenzio_tortura normale @ €12,75
Polizia della frontiera
novità -15%

Polizia della frontiera

Frontex e la produzione dello spazio europeo

Questo libro rappresenta il primo sistematico tentativo di analizzare dal punto di vista delle scienze politiche, giuridiche e sociali, l’impatto che l’agenzia Frontex ha avuto sulle politiche di controllo delle migrazioni a livello europeo. Ripercorre la genesi dell’agenzia e ne descrive in dettaglio il funzionamento concreto.

€ 17.00 € 14.45
Ordine Polizia_della_frontiera normale @ €14,45
Ni vivos ni muertos
novità -15%

Ni vivos ni muertos

La sparizione forzata in Messico come strategia del terrore

Oltre 30.000 sono le persone scomparse in Messico dal 2006 a oggi. Desaparecidos dei quali non si sa più niente, a volte ritrovati morti e orribilmente mutilati, a volte mai denunciati come scomparsi e sistematicamente mai cercati dalle autorità pubbliche. Che succede in Messico, un paese democratico che attraversa una fase di incredibile ascesa della violenza?

€ 17.00 € 14.45
Ordine nivivos_nimuertos normale @ €14,45
Cos’è il carcere
novità -15%

Cos’è il carcere

Vademecum di resistenza

Un viaggio dentro «la casa del nulla» del carcere, dove regna la violenza quotidiana, dispotica e crudele, dai parametri di una pena affatto «rieducativa», che ci fa scoprire la ricchezza, la complessità e l’erudizione del lessico dei prigionieri: lo straordinario vocabolario di una lingua elaborata in secoli di lotta e resistenza trasmessa da recluso a recluso. Per resistervi.

€ 12.00 € 10.20
Ordine coseilcarcere normale @ €10,20
Un’idea di libertà
novità -15%

Un’idea di libertà

San Vittore 1979 – Rebibbia 1982

Un diario dell’esperienza quotidiana dello spazio-tempo coatto del carcere. Un’opera capace di trascendere il tempo in cui è stata scritta. I racconti apparentemente «minimali» di Magnaghi sono esemplificazioni delle strategie di resistenza che il prigioniero mette in atto contro l’annientamento psicofisico del biopotere carcerario, una macchina che alterna ottusità brutale e violenta a raffinatezza del controllo scientifico sui corpi.

€ 15.00 € 12.75
Ordine Idea di Libertà normale @ €12,75
Nel ventre della bestia
novità -15%

Nel ventre della bestia

Rapinatore di banca, detenuto, e omicida. Poi ancora autore di best seller, uomo libero, milionario, assassino recidivo. Di nuovo carcerato, infine suicida. Questa è la vita di Jack Henry Abbott, il «criminale letterato» più celebre d’America. Nel ventre della bestia è uno dei libri più sconvolgenti mai scritti sulle prigioni americane. Un libro di culto per la crudezza del racconto e l’abilità letteraria del suo autore.

€ 15.00 € 12.75
Ordine nel_ventre_della_bestia normale @ €12,75
Teoria del drone
novità -15%

Teoria del drone

Principi filosofici del diritto di uccidere

Con i droni, tra il grilletto e la canna ci sono migliaia di chilometri. Una distanza che rimette in discussione la stessa idea di guerra: che cos’è un combattente che non combatte? Dov’è finito il campo di battaglia? Si può ancora parlare di guerra, quando il rischio non è simmetrico? La guerra dei droni, più che un paradigma militare, sembra imporre quello di una «caccia all’uomo».

€ 17.00 € 14.45
Ordine teoria_del_drone normale @ €14,45
La tortura in Italia
novità -15%

La tortura in Italia

Parole, luoghi e pratiche della violenza pubblica

La tortura non si consuma unicamente quando una persona è sottoposta a sofferenze e la sua pratica spesso non è riconducibile all’arbitrio di un «eccesso» di potere o a uno stato di eccezione. Per questo occorre allargare lo sguardo al sistema complesso che la produce, che la promuove, che la protegge.

€ 16.00 € 13.60
Ordine La tortura in Italia normale @ €13,60
La fuga dal carcere
novità

La fuga dal carcere

Le evasioni diventate Storia

Storie di fughe divenute celeberrime che hanno ispirato poeti, romanzieri, sceneggiatori e registi cinematografici e teatrali, insieme a fughe altrettanto straordinarie ma rimaste ai più sconosciute. Fughe sagaci compiute senza colpo ferire e fughe violente sfociate in tragedia.

€ 16.00 € 13.60
Ordine La fuga dal carcere normale @ €13,60
Cronaca di un’attesa
novità

Cronaca di un’attesa

Cronaca di un’attesa è il racconto dell’ultimo anno trascorso dall’autrice in libertà condizionale prima del fine pena. Quando il tempo si può cominciare a contare a mesi, dopo i decenni passati tra clandestinità e galera, cambia lo sguardo e la prospettiva. Come vivere un tempo sospeso di una vigilia sullo stipite di una soglia che dà su un paesaggio sconosciuto

€ 13.00 € 11.05
Ordine Cronaca di un'attesa normale @ €11,05
Impìccati!
-15%

Impìccati!

Storie di morte nelle prigioni italiane

«La pena carceraria non deve consistere in trattamenti contrari al senso di umanità», lo dice la Costituzione. Ma chi conosce la realtà del carcere non si chiede perché ogni anno un centinaio di detenuti muore, ma piuttosto perché altre migliaia decidono di resistere. Nonostante tutto.
Anche i media sembrano essersene accorti: in carcere si muore sempre più spesso. Per suicidio, per malori o «per cause da accertare», un modo elegante per non dire che si viene ammazzati.
Questo libro racconta una serie di storie di detenuti che non ce l’hanno fatta a uscire vivi di galera. Storie diverse per vita, cultura, convinzioni politiche. Storie che continuano a sbiadire in desolate udienze di solitari tribunali, dove sfilano testimoni, agenti, direttori, educatori, parenti, alla ricerca di uno scampolo di verità e di giustizia.

€ 15 € 12.75
Ordine Impìccati! normale @ €12,75
Punire i poveri
-20%

Punire i poveri

Governare l’insicurezza sociale

La svolta punitiva delle politiche penali negli ultimi decenni non deriva dal semplice adagio «delitto e castigo». Annuncia l’introduzione di un nuovo governo dell’«insicurezza sociale» che tende a plasmare i comportamenti degli uomini e delle donne preda delle turbolenze della deregulation economica e della conversione dell’assistenza sociale in trampolino del lavoro precario. All’interno di questo dispositivo «liberal-paternalista» polizia e prigione ritrovano la loro funzione originaria: piegare le popolazioni e i territori insubordinati all’ordine economico e morale emergente.

€ 18.00 Esaurito
Il delitto non sa scrivere
-15%

, , ,

Il delitto non sa scrivere

La perizia psichiatrica tra realtà e fiction

Il criminologo è ormai una figura familiare. Su qualunque fatto delittuoso è diventato “l’esperto” per eccellenza, chiamato a disvelare le profonde ragioni del delitto e magari individuare a colpo sicuro il colpevole. Ma il criminologo non si limita a esprimere i propri pareri nei salotti dei talk show televisivi o a raccontare famosi delitti del passato. Il suo giudizio conta soprattutto in tribunale. Alle perizie psichiatriche da lui redatte si affidano tanto l’accusa quanto la difesa e dalla sua “scienza” spesso dipende l’esito del processo.

€ 14 € 11.90 esaurito
Gabbie metropolitane
-15%

Gabbie metropolitane

Modelli disciplinari e strategie di resistenza

Gabbie metropolitane è un libro sui modelli disciplinari, le forme del controllo e le pratiche militari che, a partire dal carcere, si sono adeguate alle trasformazioni sociali ed economiche dell’ultimo ventennio. Dalla fine della centralità del lavoro di fabbrica e del relativo modello punitivo basato sulla «grande reclusione», molte sono le novità introdotte nel sistema di sorveglianza. Dalla riforma penitenziaria del 1975 alle trasformazioni che l’universo carcerario ha subito nel corso degli anni Ottanta, questo libro rappresenta un excursus su trent’anni di reclusione, punizione e rivolta.

€ 17 € 14.45 esaurito
Il gambero nero
-15%

,

Il gambero nero

Ricette dal carcere

Un libro fotografico e un ricettario per raccontare la vita quotidiana dei detenuti di un carcere piemontese. In un universo di privazione, anche e soprattutto dei sensi, come quello carcerario, il cibo diventa un momento in cui affermare i propri gusti e il proprio saper fare. Nel quotidiano di un detenuto, la preparazione del cibo, la sua condivisione e la continua reinvenzione di ricette diventano un modo per ricordare gli affetti, trasmettere agli altri una conoscenza pratica, condividere una frazione di piacere.

€ 19 € 16.15
Ordine Il gambero nero normale @ €16,15
Zero tolleranza
-15%

Zero tolleranza

Strategie e pratiche della società di controllo

Periodicamente riesplode in Italia l’ennesima «emergenza microcriminalità» che occupa le prime pagine dei giornali e il primo quarto d’ora dei notiziari. In questo, spesso abilmente indotto, panico morale due le parole che tornano ossessivamente, da destra e da sinistra, come una formula magica: «Zero Tolleranza».

€ 12.39 € 10.50 esaurito