Autore › Toni Negri

Autore

Toni Negri

Toni Negri

Toni Negri, già docente di Dottrina dello Stato a Padova, ha insegnato in prestigiose Università europee. Negli utimi anni la sua riflessione filosofica e politica ha avuto un grande riconoscimento internazionale. Per le nostre edizioni ha pubblicato: I libri del rogo, Spinoza, Settanta (insieme a Raffaella Battaglini) e pipe-line.

IN CATALOGO

Spinoza
maggio

Spinoza

Questo libro raccoglie tutti gli scritti di Antonio Negri sul pensiero del filosofo olandese Baruch Spinoza. Pubblicato per la prima volta in edizione integrale dalla nostra casa editrice nel 1998, il libro è stato più volte ristampato. La nuova edizione, con nuova introduzione dell’autore, torna a rendere disponibile un classico del pensiero politico, nel momento in cui tutto il lavoro teorico e la stessa biografia di Toni Negri vengono mondialmente rivalutati.

€ 25.00 in uscita
Arte e multitudo
novità -15%

Arte e multitudo

Che cos’è l’arte nella postmodernità? Cosa ne è del bello nel passaggio dal moderno al postmoderno? Cos’è il sublime quando la sussunzione reale del lavoro al capitale e l’astrazione completa del mondo si sono compiute? Sono le domande a cui risponde Toni Negri, in una veste di scrittura inedita, con dieci lettere ad altrettanti amici, tra i quali Giorgio Agamben, Massimo Cacciari, Nanni Balestrini. Un libro che dimostra la poliedricità del pensiero di Toni Negri.

€ 12.00 € 10.20
Ordine 978-88-6548-095-3 normale @ €10,20
Inventare il comune
novità -15%

Inventare il comune

Un testo che è un riepilogo della riflessione negriana dell’ultimo ventennio e una testimonianza del grande contributo fornito da questo autore al rinnovamento del pensiero critico.

€ 17.00 € 14.45
Ordine Inventare il comune normale @ €14,45
L’idea di comunismo
novità

, , ,

L’idea di comunismo

La parola «comunismo» può ancora essere usata per indicare progetti di emancipazione? Ovvero, l’idea di un’alternativa globale all’attuale dominio del capitalismo parlamentare può coincidere con il termine «comunismo»? Per gli autori degli interventi che compongono questo libro la risposta è sì.

€ 18.00 € 15.30
Ordine L’idea di comunismo normale @ €15,30
pipe-line
-15%

pipe-line

Lettere da Rebibbia

Venti lettere, scritte nella sezione speciale del carcere romano di Rebibbia e rivolte a un giovane amico, in cui Toni Negri ricostruisce i passaggi della sua vita intellettuale e politica.
A confronto con il repertorio di saggi che compongono la copiosa produzione filosofica e teorico-politica di Negri, questo libro appare anomalo, perché costruito con un registro ispirato alla tradizione letteraria dell’epistolario. La narrazione di un percorso esistenziale che coniuga una rigorosa formazione culturale a una potente passione politica, sullo sfondo della storia italiana dal Dopoguerra alla fine degli anni Settanta.

€ 17.00 € 14.45
Ordine pipe-line normale @ €14,45
Settanta
-15%

,

Settanta

Un uomo e una donna s’incontrano dopo quasi trent’anni, nella città dove tutto è cominciato. Entrambi ritornano dopo una lunga assenza. L’incontro è l’occasione per un appassionato confronto sugli anni della loro militanza politica, la cui storia s’intreccia strettamente con la loro relazione d’amore: tutt’e due bruscamente interrotte dalla repressione alla fine degli anni Settanta. Il testo si svolge quindi su due piani temporali che sfumano continuamente l’uno nell’altro, seguendo l’arbitraria cronologia della memoria, mentre i due protagonisti ripercorrono insieme le tappe della loro educazione sentimentale – gli scontri di piazza e il dibattito interno al movimento, l’esperienza dell’arresto e del carcere, il momento del loro incontro e quello della separazione, che coincide con la fine di quella stagione di lotte.

€ 12.00 € 10.20
Ordine Settanta normale @ €10,20
I libri del rogo
-15%

I libri del rogo

Crisi dello Stato-piano - Partito operaio contro il lavoro -Proletari e Stato Per la critica della costituzione materiale - Il dominio e il sabotaggio

Scritti nel corso degli anni Settanta e tradotti in diverse lingue, i cinque opuscoli che compongono questo libro sono stati considerati per lungo tempo l’ispirazione teorica del terrorismo di sinistra nel nostro paese. All’indomani dell’arresto del loro autore, il 7 aprile 1979, con l’accusa di essere a capo di un’insurrezione armata contro i poteri dello Stato, questi opuscoli, nonostante la loro fortuna editoriale, sparirono dalle librerie e furono inviati al macero. Seguirono gli anni di una corale demonizzazione: giudici, politici, sindacalisti, giornalisti, storici, intellettuali e accademici citarono ripetutamente passi di questi scritti definendoli “irrazionali”, “deliranti”, “criminali”, frutto insomma della mente malata di un “cattivo maestro”. I giudizi più benevoli si limitarono invece a definirli “estremisti”, “idealisti”, anarcoidi”, “dannunziani”.

€ 18 € 15.30
Ordine I libri del rogo normale @ €15,30
Spinoza
-15%

Spinoza

La raccolta completa degli studi decennali di Negri sulla figura e il pensiero del filosofo seicentesco olandese Baruch Spinoza. La riedizione, cioè, de L’anomalia selvaggia, pubblicato da Feltrinelli nel 1981, rimasto nel suo catalogo praticamente fino a oggi, anche se non più disponibile da tempo; di Spinoza sovversivo, edito nel 1992 da Cappelli; più altri scritti inediti; una nuova postfazione e le introduzioni, inedite in Italia, di tre illustri studiosi spinoziani: Gilles Deleuze, Pierre Macherey e Alexandre Matheron.

€ 24 € 20.40 esaurito