Autore › Maurizia Russo Spena

ricercatrice sociale indipendente, arabista di formazione, dottore di ricerca, si occupa di politiche migratorie e vulnerabilità sociali.

IN CATALOGO


I confini dell’inclusione

, ,

I confini dell’inclusione

La civic integration tra selezione e disciplinamento dei corpi migranti

La civic integration è proposta come una nuova visione dei processi di inclusione dei migranti. Anche se sembra richiamarsi a un immaginario incentrato sui princìpi costituzionali, in realtà «l’integrazione civica» agisce come un dispositivo di disciplinamento «morale».

I confini dell’inclusione
€17,00
€20,00
Lista dei desideri