Autore › Cecco Bellosi

Cecco Bellosi (Isola Comacina, 1948), da quindici anni si occupa di persone con problemi di dipendenza da sostanze stupefacenti. Attualmente è il coordinatore di comunità e case alloggio per uomini e donne malati di Aids. Nel 1991 è stato tra i soci fondatori della Lila (la Lega italiana per la lotta all’Aids). Ha collaborato all’Annuario sociale e al Rapporto sui diritti globali 2003 (Edizioni Ediesse).

IN CATALOGO


Piccoli gulag

Piccoli gulag

Sentieri e insidie delle comunità terapeutiche

I "piccoli gulag" di cui si parla in questo libro sono le comunità terapeutiche, a cui l''autore, che è stato operatore prima e dirigente poi di numerose comunità sparse per l’Italia, rivolge uno sguardo critico, serrato ma dettato da un''esperienza vissuta dall’interno. Cecco Bellosi accompagna il lettore, con un registro narrativo limpido e autentico, in un viaggio alla ricerca di nuovi possibili significati di dignità e libertà in un rapporto sociale che sempre più rischia di morire dentro i ruoli e i paradigmi del controllo.

Piccoli gulag
€11,90
€14,00
Lista dei desideri