Il gesto femminista
novità -15%

«Materializzare la vagina, farle un doppio con le dita, fu anche un modo per esorcizzarne il problema, per liberarla e liberarci di lei in quanto schiavitù»

Claire Fontaine

Stesso Tema